TempTraq, l’adesivo bluetooth per misurare la temperatura ai neonati

Il CES 2015 non è ancora cominciato ufficialmente, tuttavia il trend è chiaro più che mai: il 2015 sarà l’anno dei wearable. La tecnologia mira infatti ad essere sempre più invisibile, meno invasiva e più funzionale, come si prefigge l’adesivo Bluetooth TempTraq, che ci permetterà di misurare la temperatura ai neonati senza disturbarli.

temptraq0Il principio di funzionamento è piuttosto semplice, si applica TempTraq sulla pelle del bimbo e si monitora in tempo reale la temperatura tramite l’applicazione per smartphone, capace di gestire contemporaneamente più dispositivi in caso abbiate più bimbi da controllare. Il termometro adesivo vanta una sottilissima batteria flessibile Blue Spark capace di alimentare sensori e Bluetooth per 24 ore, non è chiaro cosa succeda dopo, se è possibile cambiarle o ricaricarle in qualche modo.

temptraq1La FDA non ha ancora dato il via libera alla produzione e commercializzazione, l’ente sta infatti valutando ancora tutti gli aspetti più importanti che possano risultare nocivi. Se tutto andrà come promesso, TempTraq potrebbe essere uno dei primi termometri di nuova generazione, in grado di far dimenticare quegli preistorici in vetro o plastica, utilizzabile anche per adulti in altre forme e dimensioni.

Importante sottolineare anche la praticità di TempTraq: grazie a questo adesivo e all’App che riceve istantaneamente le informazioni sarà possibile poi condividere lo storico con il proprio medico ed avere informazioni precise sulla temperatura dell’individuo.